Sultjashi

Pubblicato: 10/12/2010 in Recipes
Tag:

E ‘molto importante, non solo perché si tratta di un dolce sano e leggero (dipende dalla quantità di zucchero utilizzato per esso:).Per me sultjashi occupa un posto speciale in più per il fatto perché mi ricorda casa, mamma, calore familiare, weekend belli e tanti altri momenti.Come si può immaginare non è solo un dolce per me, ma un rito.

La preparazione è molto semplice:

Per 4 persone:

1 lt di latte

di zucchero

una buona manciata di riso

occhio all’acqua

In una pentola capiente mettere l’acqua e il riso ad ebollizione mescolando per circa 8-10 minuti fino a quando l’acqua evapora e il riso si è ammorbidito.Aggiungere il latte, e portare ad ebollizione, quindi aggiungere lo zucchero. Secondo alcune ricette la farina o amido, è aggiunto, ma non voglio farlala cosi.In questo modo di cui sopra e più facile e più gustoso.Lasciate a fuoco lento fino a quando ottenete una buona densità. Versate il Sultjash in ciotole individuali e fate raffreddare in frigorigero per almeno 3 ore.Servite dopo aver spolverato sopra la cannella macinata, noci, chiodi di garofano e ciò che si desidera aggiungere l’olfatto e gusto. Buon appetito!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...