PANZEROTTI DI PIZZA RIPIENI COTTI NEL FORNO ELETTRICO

Pubblicato: 09/04/2013 in Recipes
Tag:

http://youtu.be/jal8qgftlPQ   (Videoricetta dei Panzerotti di Pizza al Forno su Youtube)
RICETTA PER CINQUE PANZEROTTI
In questa ricetta prepareremo un pre-impasto (Biga) per utilizzarlo come “parte già lievitata” da aggiungere all’occorrente per cinque Panzerotti ripieni al forno fatti in casa.
INGREDIENTI per la Biga:
PROCEDIMENTO per la Biga:
La Biga è una tecnica per migliorare l’impasto dal punto di vista della lavorabilità e della facilità di cottura, trasformando il prodotto finito che risulta essere altamente digeribile e maggiormente conservabile.
Impastiamo quindi gli ingredienti per la Biga la sera precedente (per comodità): lasciamo riposare per 10-15 ore a temperatura ambiente in una terrina o contenitore chiuso.
INGREDIENTI AGGIUNTIVI (alla Biga)
– FARINA ‘00’ 280 gr
 – ACQUA 140 ml;
 – SALE Iodato  12 gr.
PROCEDIMENTO CONCLUSIVO
Essendo la Biga un “impastino” asciutto,  versiamo la rimanente acqua e lasciamo che si idrati un po’. Versiamo quindi un pò della farina da aggiumgere e cominciare a lavorare l’impasto per cinque minuti, quindi mettiamo tutto il sale amalgamandolo. Ora, versiamo la rimanente farina e mescoliamo con un mestolo di legno (o a mano). Dopo aver impastato per altri cinque minuti fino all’assorbimento di tutta la farina, avremo come risultato una palla ruvida che lasceremo riposare nella terrina coperta per almeno 1 ora e mezza.
Trascorso il tempo dividiamo l’impasto  formando CINQUE palline da circa 130 gr l’una, che lasceremo riposare un’oretta (possibilmente sempre dentro un contenitore chiuso); iniziamo, quindi, una alla volta, a stenderle su un piano non-infarinato (se non si riesce a mano possiamo usare ill mattarello) fin quando non otterremo dei “dischi” da 2 millimetri circa di spessore (o circa 20 cm di Diametro).
Poggiamo ogni disco di pasta su un foglio di carta da forno, quindi iniziamo a pre-riscaldare il nostro Fornetto Elettrico al massimo della temperatura (circa 250 gradi per quelli di tipo casalingo).
Passiamo quindi alla stesura della passata di pomodoro (fresca, aperta al massimo da un giorno) con un mestolo di legno o un grosso cucchiaio. Dobbiamo stare attenti a non bagnare il bordo del disco; aggiungiamo poi mozzarella o altro, quindi passiamo al momento in cui facciamo vedere tutta la nostra abilità:
“Prendiamo un lembo del disco passando la mano sotto il foglio di carta da forno e lo ribaltiamo esattamente sul lembo opposto (in pratica chiudiamo il panzerotto a metà come fosse un libro).” Sfiliamo poi la parte superiore della carta forno e sigilliamo bene i due lembi uniti, prima con le dita e poi con l’aiuto di una forchetta; versiamo quindi un po’ di pomodoro sulla parte superiore del  panzerotto per evitare che secchi troppo in cottura.
 Il nostro gustoso panzerotto è pronto per essere infornato; lo posizioneremo prima nella parte inferiore del Fornetto per 7-8 minuti circa. Poi cambieremo di posto e la posizioneremo nella parte superiore, lasciandolo per altri 3-4 minuti.
Il risultato finale è soddisfacente! Siamo riusciti ad ottenere un ottimo, profumato e golosissimo panzerotto fatto in casa nostra.

Buon Appetito!

http://ricettefacilidipizzafattaincasa.blogspot.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...