Semifreddo alle due creme: fragola e limone con timo, yogurt e mascarpone

Pubblicato: 09/04/2013 in Recipes
Tag:, ,
In questa ricetta ho voluto abbinare alle fragole, il profumo, il sapore e il colore del timo. Il Timo appartiene alla mia produzione “casalinga” di erbe aromatiche.
In veranda ho tantissimi vasi bianchi pieni di erbe aromatiche..quanto sono belle ! Profumate e colorate. L’abbinamento timo-fragola è perfettamente riuscito. Il risultato è un dolce fresco e leggero, dalla consistenza cremosa e particolarmente profumato. Il lo trovo anche molto gradevole alla vista.
Con questo dolce, vi auguro una dolcissima giornata.

Ricetta per 4 semifreddi da 7cm di diametro
Per il semifreddo
170 gr di yogurt greco total al 0% di grassi
100 gr di formaggio Fiorello ( o mascarpone )
120 gr di fragole
50 gr di zucchero
50 gr di panna fresca da montare
1 foglio di gelatina
un mazzetto di timo ( io quello di mia produzione )
mezzo limone ( io Bio di Sorrento )
Per lo scrippo di fragola
6 fragole
3 cucchiaini di zucchero
qualche goccia di limone
un pezzetto di buccia di limone ( io Bio di Sorrento )
Per la decorazione
2/3 fragole
Prendete 4 coppapasta in metallo da 7cm di diametro, e foderateli con carta forno. E’ importante che la cartaforno fuoriesca dal coppapasta, perchè vi sarà utilissima per sformare perfettamente il semifreddo ( come nell’ultima foto).
Mettete il foglio di gelatina ammollo in acqua fredda.
Prendete una ciotola e unite lo yogurt con il mascarpone e mescolate bene. Aggiungete lo zucchero e un pò di timo sminuzzato. Amalgamate tutto perfettamente.
Prendete i 120 gr di fragole, mettetele nel bicchiere del minipimer e frullatele perfettamente ( con il minipimer a immersione ).
A questo punto, prendete la metà del composto di yogurt e mascarpone, e trasferitelo nel bicchiere del minipimer e amalgamatelo bene con il frullato di fragole. Nella parte di crema bianca, aggiungete parte della buccia di mezzo limone ricavata con il riga limoni.
Prendete un pentolino metteteci dentro la panna liquida e mettetela sul fuoco affinchè si riscaldi, togliete il pentolino dal fuoco, prendete il foglio di gelatina, strizzatelo bene, e scioglietelo nella panna.
Adesso distribuite in parti ugali tra le due creme il composto di panna e gelatina, amalgamando bene.
Prendete un vassoio che possa andare in freezer, rivestitelo di carta forno e poggiateci sopra i coppa pasta. Dividete la crema bianca nei 4 coppa pasta, e poi fate la stessa cosa con la crema di fragole. Battete il vassoio per aiutarvi a livellare le due creme. Decorate con il timo e trasferite tutto in freezer per 2, massimo 3 ore, poi trasferite tutto in frigo ! E’ un semifreddo, non un ghiacciolo !
Per lo sciroppo di fragola, non dovete far altro che frullare con il minipimer ad immersione tutti gli ingredienti indicati e trasferite in frigo.
Prima di servire i semifreddi prendete le fragole per la decorazione e tagliatele a julienne.
Trasferite lo sciroppo di fragola in un “biberon” e create una decorazione sul piatto di portata.
Sformate i semifreddi aiutandovi con la cartaforno. Adagiateli sul piatto, al centro della decorazione, e completate con le fragole a julienne. A piacere decorate con altro timo e con altra salsa di fragole.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...