202^ Settimana: domenica 7 aprile 2013 – 1419° giorno

Pubblicato: 10/04/2013 in Recipes
Tag:

Domenica 7 aprile 2013 – 1419° giorno di dieta
***RECUPERO***
EFFETTIVE: 2.6 C – 1 E – ½ F
COLAZIONE (0 kcal)
caffè – Integral T – Ribes Nigrum
800 ml tisana MyDepur Sir Bolton [menta, ortica, liquirizia]
PRANZO (201.5 kcal)
100 g macinato sceltissimo per tartare di bovino adulto (2.6 C – 129 kcal [129kcal/100g])
85 g n.2 cipolle di Tropea in agrodolce Sapori d’Italia Carrefour (1 E – ca. 50 kcal)
2.5 g olio (½ F – 22.5 kcal)
caffè – 400 ml tisana MyDepur Sir Bolton [menta, ortica, liquirizia]
MERENDA c/o “Grom (264.5 kcal)
150 g n.1 granita media gusto: fragola + aggiunta di panna montata (3 G – 2½ F – 154.5 kcal [103kcal/100g] + 110 kcal = 264.5 kcal)
CENA (322.5 kcal)
62.5 g n.1 fetta pane di segale integrale 100% Pema (0.9 B – 121 kcal [193kcal/100g])
100 g macinato sceltissimo per tartare di bovino adulto (2.6 C – 129 kcal [129kcal/100g])
85 g n.2 cipolle di Tropea in agrodolce Sapori d’Italia Carrefour (1 E – ca. 50 kcal)
2.5 g olio (½ F – 22.5 kcal)
TOT: 788.5 kcal

Le ricette di Grom per tre sorbetti

Gli ingredienti del sorbetto sono frutta fresca, zucchero (circa il 26-28% sul totale) e acqua. Monda, taglia a pezzetti o spremi la frutta, poi con il mixer a immersione miscelala con l’acqua. Versa a pioggia lo zucchero, amalgama e metti nella gelatiera. Se non ce l’hai, metti in freezer e ogni 10 minuti ripassa al mixer, cinché non ottieni la consistenza voluta. Prima di servire, ripassa al mixer o mescola con un cucchiaio. Ecco tre ricette suggerite dai due imprenditori che hanno dato vita a Grom, la catena di gelaterie più famose d’Italia, Federico Grom e Guido Martinetti (tratte dal libro Grom, storia di un’amicizia, qualche gelato e molti fiori , Bompiani).
Alla fragola: 250 g di fragole mondate; 115 g di zucchero; 135 g di acqua. [103kcal/100g]
Al melone: 300 g di polpa di melone; 110 g di zucchero; 90 g di acqua.
Al limone: 120 g di succo di limone; 120 g di zucchero; 260 g di acqua.

PANE DI SEGALE INTEGRALE

E’ un “integrale vero” fatto con pochi ingredienti, poche lavorazioni, lievitazione naturale e cottura lentissima.
E’ un pane con una dose contenuta di carboidrati complessi, una presenza equilibrata di proteine e una dose interessante di lisina, un aminoacido essenziale. La dose di minerali è consistente, in particolare il contenuto di selenio, zinco e magnesio.
Tutte le vitamine del gruppo B
sono ben rappresentate e ha un contenuto interessante di vitamina E.
Favorisce la circolazione,
è ritenuto un buon amico delle arterie ed è raccomandato alle persone che conducono una vita sedentaria perché favorisce la motilità intestinale con un effetto leggermente lassativo. Dà insomma una mano a controllare la stitichezza cronica, un malanno tipico del nostro tempo.
La segale ha un’altra virtù: è la meno calorica fra i cereali.
Questo pane è quindi utile quando si è a dieta e, in generale, per tenere il peso sotto controllo.

Ingredienti: segale in parte pasta madre lievitante, acqua, sale.
Valori nutrizionali medi per 100 g
Valore energetico 193 kcal, proteine 5 g, carboidrati 36 g (di cui zuccheri 2 g), grassi 1g (di cui acidi grassi saturi 0,1 g), fibre alimentari 9 g, sodio 0,41 g
Peso: 500 g

http://www.dirottasui56.altervista.org/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...