Archivio per la categoria ‘Craft and Diy’

DIY: Light can

Pubblicato: 22/04/2013 in Craft and Diy

Nogle gange er det bare rigtig sjovt og hyggeligt at have et krea-projekt. Jeg har altid en hel bunke af projekter liggende, og denne gang var det et lys-projekt jeg kastede mig over. Det er meget enkelt, nemt og billigt at lave disse “Light cans”. Jeg skriver under hvert billede, hvad du skal bruge og gøre. God fornøjelse 🙂

Du skal bruge konservesdåser, en hammer, søm (gerne længere end dem jeg har brugt – fik ret ondt i tommeltotten til sidst :)), bagepapir og tal/mønster på papir. Du printer dine tal eller dit mønster fra computeren i en passende størrelse, og tegner dem over på et stykke bagepapir.

Herefter taper du bagepapiret fast på dine konservesdåser. Nu er du klar til at hamre løs – du skal bare følge dine streger.

Så kom jeg hele vejen rundt, og det her er resultatet. Man kan også vælge at lave huller inde…

View original post 121 altre parole

“I’m selfish, impatient and a little insecure. I make mistakes, I am out of control and at times hard to handle. But if you can’t handle me at my worst, then you sure as hell don’t deserve me at my best.”
― Marilyn Monroe

Immagine

La resina è facile da addomesticare il tempo che seguire le istruzioni.

Ci sono diversi produttori di resina, è bi-componente, sensibile alla luce, ecc.

Sulla resina bicomponente Istruzioni generali è sempre lo stesso.

La tecnica è quella di miscelare due componenti: un indurente e una resina epossidica.

Ma attenzione a rispettare le proporzioni indicate sulle istruzioni del produttore.

Immagine

Resina da Marabu

La bi-componente di resina può essere riconosciuto perché è composta da due contenitori (bottiglie cioè o bottiglia e tubo).

C’è sempre una resina epossidica e un catalizzatore o indurente.

La resina utilizzata per creare inclusioni, superfici velo.

Immagine

Istruzione

Per questa resina, la seguente tecnica:

– Versare la stessa quantità di resina e indurente in 2 tazze (di solito sono sempre in dotazione).

Per esempio il marchio Gédéo, proporzione attenzione non è la stessa

Miscelazione dei due componenti

È miscelando i due prodotti che si verificheranno polimerizzazione.

Fare attenzione a non creare bolle d’aria miscelando la resina.

Una tecnica per farli sparire è quello di toccare il fondo dello stampo contro il tavolo per fare le bolle d’aria in superficie e forare al pop.

È solo da questo momento che la resina bicomponente inizierà ad indurire.

Se si desidera creare inclusioni, strato di muffa vaselina per il rilascio facile.

Immagine

Inclusioni

Posizionare gli elementi decorativi in ​​cozze e coprire con resina.
Lasciate completamente curare la due componenti resina prima unmolding.

Ci sono altri tipi di resine come resina bicomponente.